Per-Corso

Moda

Il per-corso di MODA porterà a scoprire le tematiche tra il fare e l’indossare: la moda e la maglieria tra cura e racconto di sè.

Il modulo verrà sviluppato in due parti: la prima affronterà lo studio e la pratica dei ferri, uncinetto, e altre tecniche minori, mentre nella seconda parte si affronterà il progetto di una capsule collection di maglieria.

Attraverso la scelta di materiali e ibridazione di tecniche artigianali in un flusso creativo libero, si sceglieranno colori, materiali, e punti che verranno utilizzati per raccontare stati emotivi propri, come sogni e fantasie, blocchi e paure in un flusso che porterà alla scoperta del sé in concomitanza con la creazione attiva di pezzi tricot. La progettazione della collezione partirà da un capo del proprio guardaroba: un capo identitario, iconico, a cui siamo affezionati.

La sua storia, aprirà alla creazione della capsule, integrando magari anche altri capi, come ad esempio maglioni o accessori di maglia consumati dal tempo e dall’usura che li ha bucati, per i quali però proviamo affetto e non vogliamo liberarcene, e sui quali ci si attiverà con processi di upcycling.

Riprogettare, personalizzare e trasformare saranno fondamentali per ritrovare una nuova consapevolezza nel rapporto con noi stessi e le cose che ci circondano, creando una consapevole catena di Valore.

Con la mentor Denise Bonapace alla fine di questo Per-Corso:

  • avremo imparato a distinguere diversi tipi di materiali, fibre e fili della maglieria;

 

  • sapremo utilizzare le differenti tecniche pratiche del “fare la maglia”;

 

  • avremo scoperto come il ruolo della moda sia correlato al racconto del sé: come le parole per uno scrittore, colori, materiali, punti e forme sono un linguaggio con cui noi ci raccontiamo al mondo;

 

  • impareremo cosa vuol dire upcycling e quanto le pratiche della “cura” e l’”affetto” provato per alcuni capi d’abbigliamento, possano essere portato nella nostra vita quotidiana, e fluire verso diversi ambiti del vivere.